Vincitori Concorso - "Le Ricette delle Tradizioni di Famiglia" 1ª Edizione

Ecco Le 3 ricette vincitrici della 1ª Edizione

"Le Ricette delle Tradizioni di Famiglia"

Couscous Verde con Polpettine di tonnetto del Mediterraneo

Calogero Morreale, Bologna

Ingredienti per due persone: 200 grammi di couscous, 200 grammi di Tonnetto del Mediterraneo in olio di oliva Campisi, due cucchiai di Paté di olive verdi Campisi, 100 grammi di Pomodoro Ciliegino di Pachino IGP semisecco Campisi, 3 patate piccole a pasta gialla, pangrattato, Olio EVO "Primo" , vino bianco per sfumare, aglio, pepe bianco, basilico
Preparazione polpettine:
Sbollentare le patate in abbondante acqua salata. Dopo averle pelate e schiacciate, riporle in una ciotola insieme a metà del tonno, due cucchiai di pangrattato, pepe bianco e un filo d'olio. Amalgamare l'impasto e formare con le mani delle piccole polpettine (3-4 cm di diametro).
Nel frattempo, in una padella, fare imbiondire due spicchi d'aglio in un dito di olio d'oliva. Dunque, rosolare le polpettine fino a farle dorare.

Condimento couscous:
In una padella con un filo d'olio, rosolare due spicchi d'aglio, i pomodorini tagliati in due e il tonno rimanente. Poco prima di spegnere il fuoco sfumare con un goccio di vino bianco. Aggiungere sale e pepe quanto basta.

Mescolare il couscous, cotto in precedenza, con due cucchiai di paté di olive verdi. A questo punto aggiungere al couscous verde il condimento e le polpettine. Amalgamare e servire con due foglie di basilico.

Buon appetito!


 

Spaghetti "alla Montello"

Luigi Chiappa, Parabiago(MI)

Ingredienti per 4 persone:360 g. di spaghetti maestri pastai, 12 filetti di acciughe in olio d'oliva, 8 zucchine sottili novelle, 8 Pomodori ciliegino di Pachino semi secco, 2 cucchiai disalsa di pomodoro di Pachino, 30 capperi sotto sale, uno spicchio d'aglio (se piace), Olio extra vergine, Ricotta salata q.b.

Questa che invio non è una ricetta della mia nonna, ma una rielaborazione che preparo io , nonna al mio nipotino.

Preparazione:
Disporre in una ciotolina le acciughe e lasciarle riposare a temperatura ambiente. Lavare le zucchine e affettarle a Julienne . Metterle in un tegame largo e irrorarle di olio d'oliva .Aggiungere, se piace, uno spicchio d'aglio tritato. Girare lentamente le zucchine in modo che la cottura sia graduale. Preparare intanto i pomodori semi secchi, tagliarli a listelli. Quando le zucchine sono ben appassite, unire i pomodori a listelli ed alzare la fiamma, rigirando il tutto col cucchiaio di legno . Mettere a bollire l'acqua , salarla e buttare la pasta .Intanto unire alle zucchine le acciughe, due cucchiai di pomodoro ed i capperi. Alzare la fiamma per alcuni minuti e continuare a girare le verdure. Il profumo che si sprigionerà sarà, a dir poco, delizioso. Colare la pasta, versarla nel tegame e farla saltare. Servire subito. A piacere un filo d'olio extra vergine e grattugiare un po' di ricotta salata.

E' doveroso accompagnare questo piatto sostanzioso con dell'ottimo SITARE' ROSSO.

Nonna Carmen


 

Bottarga a Schiaffoni

Antonella Maria Fusco, Ostia Lido (RM)

Ingredienti Per 4 persone: Mezzo chilo di Schiaffoni (o Paccheri), Filetti di acciughe sott'olio CampisiBottarga di tonno grattuggiata Campisi, Olio extra vergine d'oliva "Primo", Mollica di pane casereccio raffermo, Capperi sotto sale Campisi, Uno spicchio aglio, Semi di finocchietto selvatico Campisi, Scorza di limone non trattato
Preparazione:
Mettere a mollo un cucchiaio di capperi, sostituire l'acqua frequentemente, scolarli.
Passare al tritaverdure, insieme, l'aglio, i capperi, mezzo cucchiaino di semi di finocchietto
Metterli a marinare in un cucchiaio d'olio.

tagliare a pezzetti minuti 3 acciughe, portarle in padella con il loro olio, e rosolarle a fuoco lento insieme alla mollica sbriciolata, senza soffriggere. Appena la mollica imbiondisce e le acciuge si disfano, spegnere.
Lasciar raffreddare e aggiungere i capperi marinati.

Portare a bollore l'acqua con pochissimo sale (il condimento è molto saporito).
Cuocere gli schiaffoni al dente, scolarli subito, ripassarli in padella rapidamente con tutto il condimento.
Versarli nella zuppiera e spolverarli abbondantemente di bottarga di tonno macinata e un po' di scorza di limone grattuggiata fresca